Pane indiano senza lievito CHAPATI

PRESENTAZIONE

Il chapati è il pane tradizionale dell’india. La caratteristica di questo pane è la forma sottile, croccante simile ad una piadina. Userò della farina semi integrale, della farina 0, del sale e dell’acqua senza l’aggiunta di lievito. Vediamo la preparazione del pane indiano senza lievito chapati :=)

COS’E IL CHAPATI E LE SUE ORIGINI:

Il pane indiano semplice indigeno dell’India è un pane piatto, non lievitato noto come roti, fatto da grano integrale macinato (atta), miglio (bajra) o sorgo (jowar). Il pane ripieno può essere consumato da solo con un curry di verdure. Quando vengono impastati con il grasso e trasformati in sottili frittelle simili a pancake, vengono chiamati chapati. Ci sono poi pani fritti come paratha, puri e naan  quando il pane è cotto al forno.

DOSI PER: 8 CHAPATI

COSTO: MOLTO BASSO

DIFFICOLTA: FACILE

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 MINUTI

TEMPO DI COTTURA: QB

INGREDIENTI PER IL PANE INDIANO SENZA LIEVITO CHAPATI:

  • 180 gr di farina semi integrale
  • 60 gr di farina 0
  • QB di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO DEL PANE INDIANO SENZA LIEVITO CHAPATI:

  • Iniziate a fare sciogliere l’acqua a temperatura ambiente con il sale poi mescolate bene.
  • In una ciotola mettete della farina semi integrale, della farina 0 ed iniziate ad incorporare l’acqua. Mescolate gli ingredienti fino a quando si saranno amalgamati poi trasferite il composto su una spianatoia e lavorate per 10 minuti circa fino a quando l’impasto sarà liscio e sodo. Riponete in una ciotola coperta da pellicola per una ventina di minuti.
pane indiano senza lievito
  • Trascorso il tempo necessario fate assumere all’impasto una forma allungata poi dividete l’impasto in 8 parti dal peso circa di 40 gr. Coprite ogni pallina con carta forno e stendetela a una misura di 15 cm. Dovrà risultare molto sottile.
pane indiano senza lievito
  • Scaldate una padella in ferro se non l’avete andrà benissimo una padella antiaderente. Quando sarà calda cuocete i chapati; se si formeranno delle bolle in cottura premetele con una spatola e giratele i chapati dall’altro lato. Una volta cotti condite con le classiche salse indiane o a piacere e servite! Il pane indiano chapati è pronto per essere gustato! Buon appetito :=)

RISULTATO FINALE:

pane indiano senza lievito
IL RISULTATO E’ UN PANE MOLTO SOTTILE, ABBASTANZA CROCCANTE E FRIABILE.

ALLA PROSSIMA RICETTA! ENJOY :=)

Per altre ricette di pane e focacce clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: