Lingue di gatto

Le lingue di gatto sono dei biscotti molto sottili, un classico della pasticceria. Sono ideali da servire per merenda o colazione perché si abbinano molto bene ad un tè, oppure con il gelato.

DOSI PER: 30 PEZZI

DIFFICOLTA’: FACILE

COSTO: BASSO

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 MIN + 10 MIN DI RIPOSO IN FRIGORIFERO + 8-10 MIN DI COTTURA

INGREDIENTI:

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di albumi

PROCEDIMENTO:

  • Iniziate mettendo in una planetaria o una ciotola il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo. Iniziate a lavorare con le fruste in modo che si amalgami il tutto per bene. Dopo qualche minuto aggiungete metà degli albumi e dopo 1 minuto metà della farina setacciata. Con lo stesso procedimento di prima finite gli ingredienti con il restante di albumi e farina.
  • Trasferite il tutto in un sac-à-poche munita di bocchetta liscia da 10 mm e fare riposare in frigo per 15 minuti.
  • Nel frattempo riscaldate il forno a 180° ventilato o 200° per statico e preparate una teglia con carta da forno. Riprendete il sac-à-poche e formate delle strisce della lunghezza di 7 cm e larghe 1,5 cm, lasciate dello spazio tra una e l’altra. Infornate e fate cuocere finché vedrete che si doreranno per bene ai lati e poco centralmente. Finito la cottura rimuovete subito con una spatola le lingue di gatto e fate raffreddare. Servite con un tè o con un gelato o come volete insomma l’importante che siano uscite buone e fragranti 🙂

ALLA PROSSIMA RICETTA! ENJOY :=)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *