Crocchette di patate e basilico

DIFFICOLTÀ: FACILE

COSTO: BASSO

TEMPO DI PREPARAZIONE: 90 MINUTI

DOSI PER: 18 PEZZI DA 45/50 GR

INGREDIENTI:

  • 550 gr patate
  • 15 foglie di basilico
  • 3 uova
  • QB di sale e pepe
  • 60 gr di grana padano grattugiato
  • 220 gr di pane grattugiato

PREPARAZIONE:

  • Iniziate sciacquando le patate e metterle in una pentola coperte di acqua a cuocere. Portate a bollore e abbassate la fiamma fino a quando non saranno cotte. Fate la prova con lo stuzzicadenti quando entrerà facilmente nella patata sarà cotta. Un consiglio aggiungete un goccio di aceto per non farle rompere. Una volta cotte lasciatele intiepidire e sbucciatele, poi mettetele in una ciotola e schiacciatele con l’aiuto di una forchetta o dello schiaccia patate.
  • In un altra ciotola rompete le 3 uova intere e sbattetele aggiungendo sale e pepe, poi prendete le foglie di basilico, mettetele una sopra l’altra e arrotolatele insieme, tagliatele a julienne e incorporatele alle patate. Aggiungete il formaggio grattugiato e metà del pane grattugiato, unite tutti gli ingredienti e mescolate. L’ impasto non dovrà risultare né troppo duro né troppo morbido. Provate la consistenza e aggiustate con il pane grattugiato rimanente, salate, pepate e avvolgete nella pellicola il tutto. Fate riposare in frigorifero per un oretta circa in modo che si rassodi l’impasto.
  • Passato il tempo necessario riprendete l’impasto e formate delle crocchette o palline ( decidete le dimensioni a vostro piacimento ) e disponetele su un piatto. Nel frattempo in una padella scaldate l’olio per friggere e appena avrà raggiunto la temperatura adeguata disponete le crocchette al suo interno. Saranno pronte in un paio di minuti, appena saranno dorate toglietele dall’olio e disponete su carta assorbente. Dovranno essere coperte totalmente dall’olio durante la frittura.
  • Disponete le crocchette su piatto da portata e buon appetito 🙂

ALLA PROSSIMA RICETTA! ENJOY :)9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *